Benvenuti!

GastroTicino è la federazione corporativa degli esercenti e degli albergatori del Canton Ticino, animati da un spirito di costruttiva vitalità.

GastroTicino è una delle 26 sezioni di GastroSuisse e rappresenta 1'600 soci ticinesi, dei 20'000 ristoratori membri a livello svizzero.

Orari segretariato (dal 26.8.2019)
Lunedì: 8.00-12.00 e 13.00-16.00
Martedì: 8.00-12.00 e 13.00-16.00 
Mercoledì: 8.00-12.00
Giovedì: 8.00-12.00 e 13.00-16.00
Venerdì: 8.00-12.00 e 13.00-16.00
Chiuso i festivi.
___________________________________________________________

Giornata storica per GastroTicino



L’Assemblea straordinaria dei delegati ha approvato oggi il credito di 4,5 milioni per l’acquisto del terreno sul quale sorge “la casa degli esercenti”. Al termine si è svolta una cerimonia davvero carica di emozione: GastroTicino ha scelto di dedicare le aule principali della Scuola esercenti ai compianti Basilio Pedrini ed Enrico Balestra, ai quali si devono l’idea e l’impegno per la costruzione della sede della federazione esercenti-albergatori.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Importazioni: il "fai da te" non è sempre conveniente



Per l’esercente non è sempre facile districarsi tra IVA, dazi, contingenti, autorizzazioni e generi di prodotto. Ecco l’articolo pubblicato in dicembre su Réservé su rischi e consigli.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________    

Il cielo come solo limite



Svizzera Turismo lancerà una campagna per promuovere la bellezza del nostro territorio e le strutture che proporranno camere spettacolari dalle quali godersi il cielo stellato.

> Leggete le informazioni e se siete interessati compilate il formulario entro il 31 gennaio.
___________________________________________________________
        

Come friggere i cibi



Ecco come friggere i cibi in modo corretto tenendo in considerazione i consigli di GastroSuisse e del Laboratorio cantonale.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Annunci posti vacanti: le novità dal 1° gennaio 2020
Nuova nomenclatura svizzera delle professioni CH-ISCO-19 
La soglia di disoccupazione passerà dall’8% al 5%

La Nomenclatura svizzera delle professioni 2000 (NSP 2000) è stata oggetto di profonda revisione da parte dell’Ufficio federale di statistica (UST) in collaborazione con la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) e le associazioni professionali al fine di abbassare il valore soglia per l’obbligo di annuncio a decorrere dal 1°gennaio 2020. Ora la Nomenclatura svizzera delle professioni CH-ISCO-19 pone le basi per la determinazione delle professioni soggette a obbligo di annuncio.
La nuova nomenclatura svizzera delle professioni CH-ISCO-19 porterà finalmente a una soluzione, anche se - sostiene GastroSuisse - l'obbligo di annunciare i posti vacanti rimane un caos burocratico.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Il partenariato sociale è  in pericolo

Brutto regalo di Natale del Consiglio degli Stati che ha rigettato la mozione Baumann; mozione che voleva ancorare nella Costituzione la sovranità dei CCNL nei confronti delle iniziative cantonali sui salari minimi.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________


Attenzione alle truffe o a richieste commerciali e pubblicitarie tutte da valutare



GastroTicino e partner mettono in guardia da comportamenti sospetti o da possibili richieste pubblicitarie e commerciali tutte da analizzare. In caso di dubbi richiedete un nostro parere e non firmate niente.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Too Good To Go



GastroTicino è  attiva nella lotta contro lo spreco alimentare e per tale motivo vi incoraggiamo ad osservare con interesse l’iniziativa del nostro partner Too Good To Go e ad aderire.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________


Mangiami… anche con gli occhi!
Ecco la nuova APP completa, intuitiva e ticinese con le foto dei piatti
           


l cibo non è certo solo carburante ma anche opportunità di ritrovo, da sempre. Mangiar fuori è parte integrante delle abitudini ticinesi, sia in orario di lavoro che nel tempo libero. Quante volte vi siete fatti queste domande: “Dove andiamo a cena?” “Ho voglia di tartare, dove posso mangiarla?” “Perché andiamo sempre negli stessi due posti”? I fondatori di “Mangiami” se le sono fatte spesso, individuando un bisogno che non veniva soddisfatto dagli strumenti tradizionali e dalle guide classiche. Così è nata quest’applicazione, lanciata per Android e iOS a luglio e subito partner di Ticino a Tavola, l’iniziativa di GastroTicino per la promozione dei ristoranti che utilizzano i prodotti ticinesi.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Il lavoro nero danneggia chiunque



lavoro nero non è una questione di poco conto. Esso danneggia i singoli e la
collettività. Ecco informazioni importanti.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________


Le nuove tabelle sugli allergeni



Da quanto è obbligatorio dichiarare i prodotti e le sostanze che possono provocare allergie o reazioni indesiderate nelle derrate alimentari preconfezionate, per analogia è obbligatorio comunicarlo verbalmente anche per i prodotti serviti sfusi. Questi ingredienti, se non menzionati dalle denominazioni specifiche (es. crema al latte, salsa alle arachidi etc.), devono essere dichiarati anche in caso di sola presenza accidentale.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Premi, nomine e sondaggi all’Assemblea cantonale di GastroTicino



Premi, riconoscimenti, nuovi membri del Consiglio d’amministrazione, sondaggi e relazioni di personalità dell’economia e della politica. Questo il menu servito lunedì 6 maggio da Gastroticino, durante la 115esima Assemblea cantonale dei delegati, svoltasti all’Hotel Belvedere di Locarno.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________

Mangiano e fingono di stare male!

I soci di GastroTicino sono invitati alla prudenza contro i presunti truffatori!



L’ennesimo tentativo di truffa a noi segnalato da alcuni soci - che ringraziamo -  torna ad affliggere il settore a scadenze più o meno regolari. Già alcuni anni fa avevamo messo in guardia i soci attraverso articoli, newsletter e consulenze. Ecco modalità delle truffe e i consigli.

> Scopri i dettagli
___________________________________________________________
           
Nuova linfa per la ristorazione regionale
Cambiano i presidenti delle Sezioni di GastroTicino del Bellinzonese, Luganese e Mendrisiotto



Molti i volti nuovi nelle Sezioni di GastroTicino; raggiungimento dei limiti statutari, nuove sfide professionali e nuovi percorsi legati alla formazione, hanno fatto sì che 3 presidenti su 4 abbiano lasciato la direzione delle rispettive associazioni regionali. I nuovi presidenti e membri di Comitato, sono stati nominati dalle assemblee sezionali, convocate nelle ultime due settimane.

> Scopri i dettagli
                       

___________________________________________________________


Avviso: dal 1° luglio 2018 obbligo di comunicare i posti vacanti



Dal 1° luglio 2018 le professioni “classiche” dell’industria alberghiera e della ristorazione, specialmente quelle esercitate in cucina o in servizio, sono tutte soggette all’obbligo di comunicazione di posti vacanti. È espressamente esclusa la funzione di gerente di ristorante o di hotel.
Questo perché il popolo ha accettato l’iniziativa contro l’immigrazione di massa. La messa in pratica di questa decisione introduce l’obbligo di comunicare i posti vacanti per genere di professioni, che presentano un tasso di disoccupazione di almeno 8%, e questo con effetto immeditato dal 1° luglio 2018. L’obbligo di comunicare i posti vacanti significa per ora che le posizioni vacanti dei generi di professioni concernenti devono essere comunicate per prime alle autorità competenti, e cinque giorni prima di essere pubblicate.

> Scopri i dettagli

___________________________________________________________
    
"Fatto in casa": iniziativa per ristoranti



Interesse e commenti positivi per “Fatto in casa”, l’iniziativa lanciata da GastroTicino e Ticino a Tavola, dopo un accordo con l'ACSI che ha ritirato il proprio progetto "Ristoranti che cucinano".
L'iniziativa valorizza i ristoranti che già cucinano tutto in casa, in altre parole quelli che scelgono di proporre ai clienti piatti preparati, lavorati e cotti interamente nella cucina del ristorante.
 ​

> Scopri i dettagli ​

___________________________________________________________


Acqua Ticino a Tavola per i soci



Il Ticino è terra ricca di sorgenti fresche e incontaminate. Per questa ragione Ticino a Tavola - l’iniziativa che valorizza i prodotti locali e i ristoranti che li utilizzano - ha deciso di far produrre per il secondo anno consecutivo un’edizione speciale e limitata di bottigliette alla Tamaro Drinks. Con etichette blu e rosse che recano il logo di Ticino a Tavola, l’acqua frizzante o naturale San Clemente è proposta in bottiglie di PET da mezzo litro. Ai soci di Ticino a Tavola, l’acqua è venduta a un prezzo adeguato.

>Scopri i dettagli

___________________________________________________________     

                       

Nuovi siti: nuove regole per gli esercenti
per esserci gratuitamente




Promuovere il proprio locale, la propria attività e i propri eventi su internet è diventato ormai fondamentale per non correre il rischio di affogare nel mare dell’anonimato. Sempre più clienti, turisti e appassionati di eno-gastronomia, si affidano al web e ai telefoni di ultima generazione per orientare le proprie scelte. Non avere un sito internet o non essere presenti nella grande rete in modo sbagliato o inadeguato, crea perdite economiche e di immagine. Ecco perché da quasi un decennio i soci di GastroTicino sono inseriti gratuitamente su ristoranti.ch, il motore di ricerca ufficiale degli esercizi pubblici ticinesi, sul sito di Ticino Turismo (ticino.ch) e su diversi altri portali dei partner.

> Scopri i dettagli

___________________________________________________________
           
    
 
 
 
 
GastroTicino
via Gemmo 11
6900 Lugano
T 0041 91 961 83 11
F 0041 91 961 83 25
info@gastroticino.ch
Lu | Ma | Gi | Ve:
8.00-12.00 e 13.00-16.00
Mercoledì:
8.00-12.00
Chiuso i festivi
GastroTicino 2014
Legal Disclaimer - Credits